Chi siamo

Gianluca D'Amelio – Abruzzese di sangue e romano di adozione, classe 1970, comincia giovanissimo ad approcciarsi al mondo del vino e alla gastronomia grazie all'inserto del manifesto, il Gambero Rosso, e all'Arcigola, l'associazione che oggi tutti conosciamo meglio come Slowfood. Laureato in Comunicazione Istituzionale e Management delle Risorse Umane, nel 1998 ottiene il diploma di sommelier presso la FISAR e qualche anno più tardi consegue il Master in Cultura dell'Alimentazione e delle tradizioni enogastronomiche presso l'Università di Roma "Tor Vergata". Da sempre studioso e attento appassionato di tradizioni enogastronomiche, storia della gastronomia, prodotti e piatti tipici e vini. Da febbraio 2009 cura la rubrica CIBO e CULTURA di Lavinium


Cristina Fracchia – La terra albese, in cui è nata, la spinge fin da piccola a manifestare una certa propensione al mondo enogastronomico, grazie a una madre ottima cuoca e a un parente produttore vinicolo a Diano d’Alba, nella cui cantina trascorre l’infanzia a giocare. Laureata in Lettere moderne insegna oggi nella scuola secondaria inferiore, ma muove i primi passi lavorativi nel campo del turismo enogastronomico, diventando nel 1998 la segretaria di redazione della rivista edita dalle Città del Vino. Nel 2001 ottiene il tesserino di pubblicista e collabora come free lance per alcuni testi curati da Slow Food (per una loro guida, per Eataly e per la Banca del Vino di Pollenzo), da Gribaudo Editore e da Touring Club. Successivamente consegue il diploma Ais e comincia a scrivere per alcune testate di settore come Cucina & Vini e Millevigne. Nonostante l’esperienza, continua a considerarsi solo una sincera appassionata di enogastronomia.

 

Segui Soul & Food su    

Scarica PDF Scarica PDF
  1. #1 di anna il 4 luglio 2011 - 11:22

    un gruppo davvero in gamba e simpaticissimi!

  2. #2 di Gianluca D'Amelio il 4 luglio 2011 - 15:26

    Grazie Anna ;-)

(non verrà pubblicata)